|      IT   EN   DE   PL SHOP
RISOTTO CON RADICCHIO DI TREVISO

Oramai la più classica e tra le più tipiche ricette della Marca Trevigiana, grazie alla straordinarietà ed unicità dell'ingrediente principe di questo risotto, il radicchio tardivo di Treviso.

Dosi per 6 persone: 300 g di riso Sant'Andrea o Ribe o Carnaroli, 1 kg di radicchio tardivo di Treviso, Olio extravergine di oliva Integrale Moletto, 2 bicchieri di vino bianco, 1 l di brodo vegetale, sale, una noce di burro, formaggio parmigiano-reggiano grattugiato.
Preparazione: Lavare il radicchio, tagliare i cespi a chiffonade grossolana.  In una padella aggiungere un filo di olio extravergine e mettere ad appassire il radicchio, salare, pepare e lasciar appassire coperto per 5 o 10 minuti.
Iniziare quindi con la preparazione del risotto tostando il riso con dell'olio extravergine. Aggiungere il radicchio ed iniziare la cottura procedendo aggiungendo un po' alla volta, alternandoli, il brodo ed il vino, come per qualsiasi altro risotto. Aggiustare di sale. A cottura ultimata mantecare con il burro e il parmigiano. Il risotto dovrà avere consistenza morbida, all'"onda".
Vino consigliato:
Rosato Igt Veneto Orientale
Moletto Rosa Frizzante Igt Veneto Orientale