|      IT   EN   DE   PL SHOP
SIAMO GREEN DA SEMPRE PER PASSIONE, OGGI CON PIU' ATTENZIONE

Ottenuta la Certificazione Ambientale Iso 14001
Sistemi e processi produttivi declinati al rispetto dell’ambiente in tutti i suoi aspetti.

Più rispetto per l’ambiente: con fatti concreti. Che si possono riassumere nella Certificazione Ambientale Iso 14001:2015, un cammino volontario scelto dall’azienda Moletto. Per mostrare in forma trasparente come il percorso intrapreso nella produzione dei propri vini possa essere rispettoso dell’ambiente in tutte le sue sfaccettature.
«La Certificazione Ambientale – spiegano in Moletto – è un processo che si intraprende per volontà, per mostrare in modo trasparente come l’organizzazione aziendale possa essere rispettosa dell’ambiente nel quale viviamo attraverso l’adozione di sistemi di gestione ambientale sicuri ed efficienti».
Il percorso che porta alla certificazione è complesso, severo e dettagliato. Ogni singolo ambito ed aspetto aziendale viene esaminato in maniera minuziosa. L’obiettivo finale è uno solo: produrre in modo coerente, efficace e sostenibile, impegnandosi in modo concreto per limitare l’impatto ambientale.
L’azienda Moletto è già certificata da anni secondo la normativa Uni EN Iso 9001, della quale ha già effettuato l’update 2015 che diventerà nuovo standard nel 2018, ed ancora secondo le BRC e IFS - in classe A - per la sicurezza, igiene e legalità dei prodotti alimentari.
Adesso con Iso 14001 vuol fare un ulteriore, significativo passo verso l’economia sostenibile, soprattutto pensando alle generazioni future. Non poteva essere altrimenti per una realtà che affonda le sue radici in un passato molto lontano e che, per filosofia aziendale, ha sempre cercato tecnologie e sistemi all’avanguardia per ottimizzare al meglio la straordinaria ricchezza naturale costituita dalla produzione vitivinicola.
Moletto è un’azienda familiare, i suoi vigneti si estendono su quell’enclave naturale particolarissima che è l’area dove secoli fa si ergeva il bosco del Moletto. Per questo motivo i terreni di coltivazione presentano caratteristiche uniche, che l’azienda ha sempre tutelato e che oggi, attraverso questa Certificazione Ambientale, vuol proteggere ancor di più.
Strumento fondamentale della Certificazione è il bilancio ambientale. Nel quale sono stati considerati, i fattori impiegati nella produzione: fra gli altri energia, acqua, fitofarmaci, attrezzature, combustibili, imballaggi, carta, cancelleria varia, strumenti elettronici. Al termine del processo produttivo si sono valutate le emissioni quali rumori, odori, scarti da lavorazione (es. potatura), perdite di calore, scarto di imballaggi, scarichi civili. Il tutto inserito in un preciso quadro legislativo.
Tramite la Certificazione Ambientale, ciascun processo produttivo è ora ancor più monitorato e maggiore è la frequenza di intervento per ottimizzare il medesimo, al fine abbattere il più possibile gli impatti ambientali.
Sin dal 1960 la mission di Moletto è quella di valorizzare il territorio, attraverso la conservazione dell’habitat naturale ricavando, dalle generose uve dei propri vigneti, vini vocati all’eccellenza. Una mission che, nel XXI secolo, è sempre più “green” perché il futuro va a braccetto con la sostenibilità. E’ stata perciò individuata una serie di scenari per le emergenze ambientali, definendo per ciascuno di essi le modalità di contenimento e le risposte più idonee a proteggere i propri dipendenti e l’ambiente circostante. Tali scenari riguardano: incendio ed evacuazione, emissione di sostanze inquinanti, sversamento di sostanze pericolose, eventi di natura eccezionale, quali terremoti, allagamenti, trombe d’aria. Con cadenza annuale viene rinnovate le prove di simulazione di emergenze e sversamento. Per essere attenti e preparati, in caso di necessità, ad intervenire con la massima prontezza ed efficacia.
Perchè green si traduce in passione ed attenzione.